Piano di Studi

Qui di seguito un elenco degli insegnanti e delle materie del primo MASTER in-a-Box intitolato “SOUNDTRACK”

da destra: Bixio, Frizzi, Tempera


FRANCO BIXIO

STORIA DELLA COLONNA SONORA (10 ore)

Il corso si pone come introduttivo e propedeutico a tutti gli insegnamenti di Cinevox Academy. Verrà affrontato lo studio dell’evoluzione della colonna sonora (dalla sua origine agli anni ’80) e dei procedimenti compositivi.



LUCIO GREGORETTI 

COMPOSIZIONE, ARRANGIAMENTO E ORCHESTRAZIONE DI MUSICA PER FILM (30 ore)

Il corso ha come oggetto lo studio dell’arrangiamento e dell’orchestrazione concepito specificamente in funzione della realizzazione di una colonna sonora, e si sviluppa sia attraverso un approccio teorico che con esercitazioni pratiche.

Accanto a lezioni finalizzate ad acquisire una padronanza professionale delle tecniche di strumentazione e arrangiamento, un aspetto importante del corso consisterà nello studio dell’arrangiamento e dell’orchestrazione finalizzati a una realizzazione che faccia uso in maniera “mista” di strumenti reali e strumenti virtuali, condizione particolarmente frequente oggi nell’attività pratica di un compositore di colonne sonore. 


MARCO TESTONI


PRODUZIONE ARTISTICA E SUPERVISIONE MUSICALE (34 ore)

Il corso affronta le diverse fasi del sistema musica moderno della produzione di una odierna colonna sonora nei suoi aspetti artistici, organizzativi, gestionali e normativi.

Attraverso l’analisi delle fasi di realizzazione di una colonna sonora (pre-produzione, produzione, post-produzione) mira a formare gli allievi nella musica per immagini per produzioni audiovisive non solo nell’ambito delle attività proprie del compositore ma anche attraverso l’operatività di altre sempre più diffuse categorie professionali del dipartimento musicale quali: Music Supervisor, Consulente Musicale e Sound Designer.


FABIO FRIZZI


COMPOSIZIONE E REALIZZAZIONE DELLA COLONNA SONORA (30 ore)

Il corso ha ad oggetto l’analisi della colonna sonora, della sua parte creativa e della sua elaborazione tecnica.

Verranno analizzati tutti i passaggi di realizzazione: dalla lettura della sceneggiatura al rapporto con regia e produzione, dalla presa tempi al montaggio, passando per la creazioni dei temi, l’assimilazione del clima creativo, la scrittura dei singoli M, la realizzazione della registrazione.

Saranno anche affrontati i temi relativi alla complementarietà fra elettronica e musicisti in carne ed ossa, alla scelta dei software e all’identificazione dell’organico orchestrale da impiegare.


ADELMO TOGLIANI 


MUSICA E PRODUZIONE AUDIOVISIVA: IL PUNTO DI VISTA DEL REGISTA (6 ore)

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti per “vendere” al meglio la loro musica e la loro creatività nella composizione di musica per le immagini, attraverso l’analisi del particolare rapporto che si instaura tra compositore e regista (nello specifico di produzioni indipendenti), figura, quest’ultima che nella realizzazione di un prodotto audiovisivo, nella maggior parte dei casi, gode di un potere decisionale e artistico totale. Il corso è quindi volto a far maturare allo studente la propria capacità di dialogo con il regista, la propria consapevolezza degli ambiti mediali all’interno dei quali collocare la propria musica


FEDERICO LANDINI


IL SUONO NELLA PUBBLICITA’ (20 ore)

Il corso si propone di studiare il fenomeno della musica applicata all’immagine pubblicitaria,

analizzando esempi di campagne radio e TV con lo scopo di evidenziare le loro caratteristiche e funzioni. Ma anche di far conoscere le dinamiche principali che regolano questo lavoro. Nello specifico: analisi dei rapporti con i vari tipi di strutture (agenzie, case di produzione ecc.) e con i professionisti con cui si dialogherà (direttori creativi, registi, clienti Studio della gestione di un budget. La pubblicità richiede velocità ed una grande versatilità di scrittura. Si analizzeranno quindi le varie tecniche di composizione ed arrangiamento, alcune nozioni di sound design applicato alle immagini; nonché le tecniche basilari di registrazione, editing sync e mix, conoscenze fondamentali quando il tempo è un fattore dominante.



PIETRO MORANA

MONTAGGIO MUSICA (10 ore)

Il corso ha l’obiettivo di fornire allo studente gli strumenti per inserire la propria musica in una colonna musicale cinematografica attraverso lo studio del montaggio audio. 

Lo studente imparerà dunque a sfruttare al meglio la musica per esaltare le immagini attraverso l’individuazione e la valorizzazione di punti musica all’interno di un film, come approcciare in sala mix con gli altri reparti e in che modo poter utilizzare le tecniche di missaggio per poter esaltare la musica in un film.


FEDERICO BISOZZI


COME PERSONALIZZARE L’APPROCCIO AL SEQUENCER PER SPERIMENTARE NELLA COMPOSIZIONE DI MUSICA PER IMMAGINI. (20 ore)

Il corso offre allo studente un metodo d’approccio alternativo nell’utilizzo del sequencer, mettendolo nelle condizioni di raggiungere una padronanza del software tale da ottimizzare e personalizzare il proprio work flow come compositore. Nello specifico:

Verranno toccati i principi base per ottenere dimestichezza con  sintesi (sottrattiva/Fm), registrazione/sequencing midi, editing/sampling audio, equalizzazione/effettistica. 

Nella seconda parte del corso ci si addentrerà nello sviluppo di un brano avvalendosi di strategie che aiutino a seguire e a veicolare l’evoluzione di un’idea musicale.

Un percorso in grado di offrire tecniche di approccio per aggirare i classici blocchi creativi spesso derivati dallo stress acustico causati dall’ ascolto ripetuto del brano a cui si sta lavorando. Come mantenere la lucidità durante lo sviluppo di un brano e come indirizzare e tutelare gli interventi più istintivi del compositore. 



RENATO MARENGO 


RADIO CINEVOX (10 ore)

Il laboratorio prevede la messa in onda di una trasmissione radiofonica dedicata alle colonne sonore condotta da Renato Marengo, voce storica di Radio Rai. Ogni studente sarà protagonista di una puntata: potrà scegliere un compositore di musica da film al quale dedicare la puntata monografica, selezionare le musiche da mandare in onda e curare la scaletta della trasmissione.